Divise - AN Carabinieri Sez Basiglio

Vai ai contenuti

Menu principale:

Divise

 Soci dell'ANC per svolgere le attività previste dovranno indossare obbligatoriamente la divisa/uniforme prescritta in base alle eventi/manifestazioni alle quali sono chiamati a partecipare.

Un socio attivo e diligente acquista con tempestività la divisa e gli accessori
che serviranno nelle attività ed impegni a cui sarà chiamato
dal Presidente della Sezione di appartenenza.

Le prescrizioni e le caratteristiche sono integrate nello Statuto dell'ANC ed in brevequi descritte

Le divise sociali e gli accessori sono visibili nel catalogo online del Fornitore Ufficiale Unico PARICOP raggiungibile al seguente indirizzo web

Ogni Socio, in regola con l'iscrizione, deve ordinare gli articoli indispensabili
direttamente tramite il sito ufficiale della Associazione Nazionale Carabinieri alla pagina materiale associativo.
Occorre registrarsi e procedere alla compilazione dell'ordine ed al pagamento.

NON SONO AMMESSI ALTRI ARTICOLI, DISTINTIVI ED ACCESSORI FUORI ORDINANZA

Per qualunque informazione e invio delle richieste, contattare la segreteria per e-mail

UNIFORME SOCIALE
ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI A.N.C.

1. IN OGNI OCCASIONE
Per tutti i Soci: (1)
giacca blu, pantaloni grigio scuro, camicia azzurra;
nel periodo estivo è consentita la sola camicia azzurra;
cravatta sociale, logo dell'Associazione al taschino;
distintivo sociale all'occhiello (facoltativo);
2. NELLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI
Per i Soci effettivi: (2)
copricapo a busta con granata e gradi;
basco o altro copricapo – con granata e gradi – per i Soci che, durante il servizio attivo, hanno fatto parte dei Reparti Mobili o Speciali dell’Arma ove quel particolare indumento sia in dotazione;
sopracolletto con alamari e granate.
Per i Soci familiari, i Soci benemeriti non provenienti dall’Arma e i Soci simpatizzanti:
copricapo tipo baseball blu con logo dell’Associazione;
sopracolletto con «minilogo» sul bavero.

3. BENEMERITE (3)
Per le Socie effettive:
tailleur blu (o giacca e pantaloni);
camicia azzurra con cravatta sociale;
copricapo di foggia militare con granata e gradi
basco o altro copricapo, con granata e gradi, per le Socie che, durante il servizio attivo, hanno fatto parte dei Reparti Mobili o Speciali dell’Arma ovequel particolare indumento sia in dotazione;
sopracolletto con alamari (nelle manifestazioni ufficiali).

Per le Socie familiari e simpatizzanti:
tailleur blu (o giacca e pantaloni);
foulard ANC con logo in metallo;
copricapo di foggia «militare» con logo;
mantella di colore blu con fodera in tinta d’inverno.

4. VOLONTARIATO
Generico:
uniforme sociale di cui ai precedenti paragrafi con le varianti: bracciale «volontariato» sulla manica sinistra e copricapo tipo baseball blu con logo dell'Associazione.
Protezione civile: 
come da delibera del Consiglio nazionale 15.12.2005 disposizioni a parte impartite dal SECOV;

NOTE
(1) I Soci effettivi in attività di servizio intervengono alle manifestazioni in uniforme sociale o di servizio.
(2) Il copricapo a busta ed il sopracolletto di panno, con alamari, sono conformi ai modelli di cui al Regolamento n.162 in data 02.02.1950.
I Soci effettivi, che abbiano prestato servizio nell’Arma dei Carabinieri, pur non essendo Carabinieri, portano sul copricapo e nel sopracolletto distintivi, mostrine e gradi dell’Arma o Corpo di appartenenza.
I Soci effettivi, che abbiano prestato servizio nell’Arma dei Carabinieri per poi transitare in altre Arme, Corpo o servizio portano solo i gradi conseguiti nell’Arma dei Carabinieri.
(3) Tutte le Socie, a qualunque categoria appartengano, assumono la denominazione di “Benemerite”.

SOPRACOLLETTO
Per i componenti del Consiglio nazionale è interamente bordato col seguente numero di galloncini piatti dorati:
– 3 per il Presidente od il Commissario nazionale;
– 2 per i Vice Presidenti nazionali;
– 1 per i Consiglieri nazionali, gli Ispettori regionali ed il Segretario nazionale.
Il Segretario nazionale inoltre, al di sopra del galloncino, ne applica un altro soltanto fino al termine degli alamari.
I Coordinatori provinciali ne applicano uno dorato ma solo fino al termine degli alamari.

Per i componenti il Consiglio sezionale è prescritta analoga bordatura col seguente numero di galloncini piatti argentati:
– 3 per i Presidenti o i Commissari di Sezione;
– 2 per il Vice Presidente (ove esiste);
– 1 per i Consiglieri ed i Fiduciari delle Sottosezioni ed il Segretario.
– il Segretario sezionale, al di sopra del galloncino, ne applica un altro fino
...al termine degli alamari.

NELLA FIGURA SOTTO SONO RAPPRESENTATI I CAPI E GLI ACCESSORI PER LA  UNIFORME OPERATIVA

 
Torna ai contenuti | Torna al menu